BOFFI

Boffi ha iniziato la sua attività nel 1934 come piccolo laboratorio di mobili da cucina. La ricerca di forme sempre più belle, le innovazioni tecnologiche ed un mix perfetto di innovazione e tradizione hanno reso Boffi famosa in tutto il mondo tanto che i suoi prodotti sono stati esibiti alla Triennale di Milano, al Museo delle Arti Moderne di New York e all’Expo mondiale 1985 di Tsukuba, Giappone. Nella storia e nella cultura aziendale di Boffi il tema della Sostenibilità è sempre stato un elemento di significativa importanza. La Sostenibilità è parte integrante della cultura, della creatività, della tecnologia e dell’imprenditorialità di Boffi e trasversale a tutte le decisioni di pianificazione, produzione e controllo.


Boffi opened in 1934 as a small kitchen furniture workshop.
Search for more and more beautiful forms, technological innovations and a perfect mix of modernity and tradition have made Boffi famous all over the world.
Its products have been exhibited at the Triennale in Milan, at the Museum of Modern Art in New York and at the universal Expo ’85 of Tsukuba in Japan. As a core player in the history of Italian design, sustainability is part of Boffi’s values, culture, creative technology and entrepreneurship, and is at the heart of every decision, phase of planning, production and control.

BOFFI

Boffi ha iniziato la sua attività nel 1934 come piccolo laboratorio di mobili da cucina. La ricerca di forme sempre più belle, le innovazioni tecnologiche ed un mix perfetto di innovazione e tradizione hanno reso Boffi famosa in tutto il mondo tanto che i suoi prodotti sono stati esibiti alla Triennale di Milano, al Museo delle Arti Moderne di New York e all’Expo mondiale 1985 di Tsukuba, Giappone. Nella storia e nella cultura aziendale di Boffi il tema della Sostenibilità è sempre stato un elemento di significativa importanza. La Sostenibilità è parte integrante della cultura, della creatività, della tecnologia e dell’imprenditorialità di Boffi e trasversale a tutte le decisioni di pianificazione, produzione e controllo.

Boffi opened in 1934 as a small kitchen furniture workshop.
Search for more and more beautiful forms, technological innovations and a perfect mix of modernity and tradition have made Boffi famous all over the world.
Its products have been exhibited at the Triennale in Milan, at the Museum of Modern Art in New York and at the universal Expo ’85 of Tsukuba in Japan. As a core player in the history of Italian design, sustainability is part of Boffi’s values, culture, creative technology and entrepreneurship, and is at the heart of every decision, phase of planning, production and control.

è DEPADOVA

Fernando e Maddalena De Padova iniziano la propria attività imprenditoriale importando mobili e oggetti scandinavi che vengono venduti nello showroom di via Montenapoleone a Milano. Per la prima volta il design del nord Europa arriva in Italia: una rivoluzione destinata a modificare per sempre il modo di abitare. “…Sceglievo quello che mi piaceva, ero come fulminata da certi mobili, da quelle linee, dalla diversità. Avevo, credo, un senso estetico istintivo…diciamo che sapevo perfettamente quando una cosa era brutta.” (Maddalena De Padova)


Fernando and Maddalena De Padova begin their business activities by importing Scandinavian furniture and objects, sold at the store on via Montenapoleone in Milan. This marks the debut of design from Northern Europe in Italy: a revolution that has had a permanent impact on our way of living. “…I chose what I liked, I was blown away by certain pieces of furniture, by those lines, by the diversity. I think I had an instinctive sense of aesthetics… let’s just say I understood perfectly when something was ugly”. (Maddalena De Padova).

è DEPADOVA

Fernando e Maddalena De Padova iniziano la propria attività imprenditoriale importando mobili e oggetti scandinavi che vengono venduti nello showroom di via Montenapoleone a Milano. Per la prima volta il design del nord Europa arriva in Italia: una rivoluzione destinata a modificare per sempre il modo di abitare. “…Sceglievo quello che mi piaceva, ero come fulminata da certi mobili, da quelle linee, dalla diversità. Avevo, credo, un senso estetico istintivo…diciamo che sapevo perfettamente quando una cosa era brutta.” (Maddalena De Padova)

Fernando and Maddalena De Padova begin their business activities by importing Scandinavian furniture and objects, sold at the store on via Montenapoleone in Milan. This marks the debut of design from Northern Europe in Italy: a revolution that has had a permanent impact on our way of living. “…I chose what I liked, I was blown away by certain pieces of furniture, by those lines, by the diversity. I think I had an instinctive sense of aesthetics… let’s just say I understood perfectly when something was ugly”. (Maddalena De Padova).

LUALDI

Sperimentare nuove forme, tecnologie, lavorazioni e materiali. È grazie a questa intensa attività di ricerca e sviluppo che Lualdi ha conquistato nel tempo il riconoscimento della propria leadership nel mercato delle porte di design e dell’arredamento su misura. Pioniera dell’industrial design applicato alla porta, dal 1960 Lualdi ha sviluppato una gamma di prodotti di alta qualità progettati da grandi firme del design italiano e internazionale, a cominciare da Luigi Caccia Dominioni, collaboratore storico dell’azienda. Da quattro generazioni condotta dalla famiglia Lualdi, scaturisce l’attenzione dedicata alla qualità del prodotto e dei processi di lavorazione in ogni loro fase e aspetto, ma anche l’impegno quotidiano per la tutela dell’ambiente e per l’uso socialmente ed ecologicamente sostenibile dei materiali e delle risorse.


Experimenting New Forms, Technologies, Processes and Materials. It is through this intense research and development over time that Lualdi won recognition of its leadership in the design of interior doors and custom made furniture. A pioneer of industrial design applied to the door, Lualdi, since 1960, has developed a range of high quality products created by big names of the Italian and international design; beginning with Luigi Caccia Dominioni, collaborator of the company. Conducted through four generations Lualdi not only exasperates the attention given to product quality and processes but also to the daily commitment to the protection of environmentally and socially and ecologically sustainable use of materials and resources.

LUALDI

Sperimentare nuove forme, tecnologie, lavorazioni e materiali. È grazie a questa intensa attività di ricerca e sviluppo che Lualdi ha conquistato nel tempo il riconoscimento della propria leadership nel mercato delle porte di design e dell’arredamento su misura. Pioniera dell’industrial design applicato alla porta, dal 1960 Lualdi ha sviluppato una gamma di prodotti di alta qualità progettati da grandi firme del design italiano e internazionale, a cominciare da Luigi Caccia Dominioni, collaboratore storico dell’azienda. Da quattro generazioni condotta dalla famiglia Lualdi, scaturisce l’attenzione dedicata alla qualità del prodotto e dei processi di lavorazione in ogni loro fase e aspetto, ma anche l’impegno quotidiano per la tutela dell’ambiente e per l’uso socialmente ed ecologicamente sostenibile dei materiali e delle risorse.

Experimenting New Forms, Technologies, Processes and Materials. It is through this intense research and development over time that Lualdi won recognition of its leadership in the design of interior doors and custom made furniture. A pioneer of industrial design applied to the door, Lualdi, since 1960, has developed a range of high quality products created by big names of the Italian and international design; beginning with Luigi Caccia Dominioni, collaborator of the company. Conducted through four generations Lualdi not only exasperates the attention given to product quality and processes but also to the daily commitment to the protection of environmentally and socially and ecologically sustainable use of materials and resources.

TECNO

Tecno spa, fondata nel 1953 da Osvaldo e Fulgenzio Borsani, è un’azienda industriale che può contare sul supporto di una rete internazionale di succursali e rivenditori. Il marchio Tecno identifica una compagnia che possiede ancora l’entusiasmo iniziale per l’ingegneria e l’innovazione tecnologica e che continua a considerare essenziale la qualità del design, dei materiali e dell’artigianalità, permettendo così ai propri prodotti di vincere le sfide imposte dal futuro.


Tecno s.p.a., set up in 1953 by Osvaldo and Fulgenzio Borsani, is an industrial company which includes the support of an international network of branch offices and retailers. The Tecno brand identifies a company that still has the initial enthusiasm for engineering and technological innovation and that continues to consider the quality of design, the materials and the craftsmanship essential thus permitting their products to conquer the challenges demanded by the future.

TECNO

Tecno spa, fondata nel 1953 da Osvaldo e Fulgenzio Borsani, è un’azienda industriale che può contare sul supporto di una rete internazionale di succursali e rivenditori. Il marchio Tecno identifica una compagnia che possiede ancora l’entusiasmo iniziale per l’ingegneria e l’innovazione tecnologica e che continua a considerare essenziale la qualità del design, dei materiali e dell’artigianalità, permettendo così ai propri prodotti di vincere le sfide imposte dal futuro.

Tecno s.p.a., set up in 1953 by Osvaldo and Fulgenzio Borsani, is an industrial company which includes the support of an international network of branch offices and retailers. The Tecno brand identifies a company that still has the initial enthusiasm for engineering and technological innovation and that continues to consider the quality of design, the materials and the craftsmanship essential thus permitting their products to conquer the challenges demanded by the future.

RIVA1920

La passione si trasforma nell’arte del costruire elementi in legno che “forse”ci accompagneranno per un lungo periodo della propria esistenza , con sfide sempre piu’ importanti e con il rispetto della terra, che ci permette di lavorare questo stupendo materiale che e’ il legno.


Our passion turns into the art of making and producing wood works which – maybe – will play a great role for most of our lives, challenging us and always respecting the earth and our environment, which allow us to work with such a special material like wood.

RIVA1920

La passione si trasforma nell’arte del costruire elementi in legno che “forse”ci accompagneranno per un lungo periodo della propria esistenza , con sfide sempre piu’ importanti e con il rispetto della terra, che ci permette di lavorare questo stupendo materiale che e’ il legno.

Our passion turns into the art of making and producing wood works which – maybe – will play a great role for most of our lives, challenging us and always respecting the earth and our environment, which allow us to work with such a special material like wood.